Attivisti dell'italiano
Iniziative > Petizioni > #litalianoviva

PAGINA INIZIALE LA PETIZIONE | PROMOTORI | DIFFONDI | RISORSE


Che cos’è Viva l’italiano: #litalianoviva
Una petizione per tutelare la lingua italiana dall’abuso dell’inglese, a cominciare dal linguaggio istituzionale.

A chi è rivolta
Al Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella.

Cosa chiede
Prega il Presidente della Repubblica di adoperarsi per escludere gli anglicismi dal linguaggio istituzionale e di promuovere una campagna per la promozione del nostro patrimonio linguistico contro l’abuso dell’inglese. Leggi il testo della petizione.

Da chi è promossa
Da un piccolo gruppo di intellettuali, linguisti, scienziati, professori universitari, attori e cittadini che ha deciso di unirsi e attivarsi per il bene dell’italiano. Vai al loro profilo e al loro motto.

Come contribuire
Stiamo raccogliendo le firme di tutti coloro che vogliono unirsi a noi perché più saremo e più avremo la forza di farci ascoltare.
Se ci vuoi aiutare puoi:

■ Firmare anche tu la petizione su change.org.

NB: Per il rispetto della tua privatezza (privacy) quando firmi puoi spuntare l’opzione di NON ricevere comunicazioni (email) inerenti alla sottoscrizione. In questo modo la piattaforma non potrà utilizzare i tuoi dati per contattarti.

■ Diffondere l’esistenza della petizione a tutti i tuoi conoscenti, chiedendo loro di firmarla al più presto e diffondere a loro volta invitando a firmare e a diffondere….

NB: Se qualcuno dei tuoi contatti non ha accesso a Internet, puoi dirgli di spedire una lettera cartacea con scritto: “Aderisco alla petizione Viva l’italiano #litalianoviva!” che dopo essere stata firmata si può inviare (con l’aggiunta di eventuali motivazioni o commenti) a: Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, Palazzo del Quirinale, Piazza del Quirinale, 00187 Roma.

■ Se hai delle pagine in Rete (siti, canali Facebook, Twitter, Instangram, YouTube e qualunque altra piattaforma sociale) puoi promuovere la nostra iniziativa attraverso l’etichetta cancelletto (hashtag): #litalianoviva. Puoi anche esporre il nostro logo con il collegamento a questo sito o alla pagina da cui è possibile firmare direttamente.

Se vuoi sbizzarrire la tua creatività puoi dare vita a contenuti di supporto con testi, immagini, filmati o audio promozionali.

Unisciti a noi subito: basta firmare per fermare (l’inglese) e basta diffondere per difendere (l’italiano)!
Non fai un favore a noi ma alla lingua italiana.

Che tu aderisca o meno ricorda che il nostro operato è senza fini di lucro e che mettiamo a disposizione di tutti, gratuitamente, importanti risorse per promuovere la nostra lingua, come il Dizionario AAA (Alternative Agli Anglicismi) che ha raccolto i sinonimi italiani in uso e possibili a 3.700 parole inglesi, il sito L’italiano corretto con la grammatica per tutti, un prontuario dei Dubbi grammaticali più diffusi e tanto altro.
Vedi le altre risorse gratuite.